Con la liposuzione si ottiene la rimozione meccanica del grasso localizzato. In questo modo si vanno ad eliminare in maniera mirata depositi di grasso circoscritti.

La tecnica utilizzata non è invasiva in quanto questo intervento, si esegue in anestesia locale.
Vengono utilizzate micro cannule che oltre a non lasciare cicatrici evidenti, danneggiano minimamente il tessuto.

Gli accumuli di grasso che possono essere trattati sono quelli della pancia, fianchi, cosce, glutei, braccia e ginocchia.

Per prenotare un appuntamento, visita la nostra pagina contatti 

liposuzione seregno

Liposuzione: domande e risposte

L’intervento è molto doloroso?

Il dolore post-operatorio è solitamente dovuto al livido cutaneo ed al trauma sottocutaneo.
Con la tecnica ad acqua il dolore è minore per il minor trauma e livido, tanto che l’intervento può essere effettuato in anestesia locale.

Qual’è la differenza tra la liposuzione classica e la Liposuzione ad Acqua?

Con la nuova tecnica di liposuzione ad acqua, l’infiltrazione e l’aspirazione del grasso viene attuata con un macchinario che permette una diffusione dei liquidi e dei farmaci. Il risultato è più preciso con minore trauma.

Con un solo intervento non si può rimuovere troppo grasso?

Per evitare squilibri idro-elettrolitici è importante limitare l’asportazione del grasso a meno del 5% del peso corporeo.
Per fare un esempio, una ragazza di 70 kg che desidera rimodellare le cosce, potrà avere un massimo di (5% di 70 kg) 3.5 litri di liposuzione.