La TOSSINA BOTULINICA è utilizzata in medicina estetica per attenuare le rughe della fronte, glabella e contorno occhi e per ridurre inoltre le rughe del platisma, ed infine per attenuare la sudorazione ascellare.

Il trattamento è ambulatoriale, indolore, e dura 10-15 minuti. E’ possibile iniziare a truccarsi già dopo 10 minuti dall’infiltrazione e ci si potrà esporre al sole dopo 7 giorni. La ripresa delle normali attività è immediata.

Trattamento per la correzione delle rughe del volto

Botox: domande e risposte

Cos’è la Tossina Botulinica?

La tossina botulinica è utilizzata in medicina estetica e attenuare le rughe della fronte, glabella e contorno occhi ed inoltre per ridurre le rughe del platisma, ed infine per attenuare la sudorazione ascellare.

Come avviene il trattamento?

Il trattamento con tossina botulinica per essere efficace e attenuare le rughe deve essere iniettato nel muscolo e dopo pochi giorni ne determina un indebolimento con conseguente rilassamento delle rughe cutanee.

Per utilizzo medico si utilizza la tossina botulinica di tipo A che si presenta in forma purificata e viene commercializzata con il nome Bocuture®, Vistabex® e Azzalure®.
In Italia, nel campo della medicina estetica, l’indicazione della tossina botulinica è per il trattamento di rughe glabellari, contorno occhi, le rughe frontali, il collo, le rughe del labbro superiore, sudorazione.